signori si nasce, signorini si diventa

Pubblicato il da camilliadi

index.jpegSempre lui! Dove c'è uno scandalo che riguarda qualche politico e in ballo ci sono delle foto, lui è sempre presente.
Pensi, beh è il direttore di due settimanali ( che non comprerei nemmeno sotto tortura) è normale gli arrivino delle fotografie...sarebbe normale se le pubblicasse o le rifiutasse, il problema è che diventano uno strumento politico per il suo editore che, incidentalmente, è l'innominabile.
E' successo col caso Marrazzo, sta succeddendo adesso con la storia di due uomini politici che avrebbero pagato per evitare la pubblicazione di alcune foto, come se oggi fregasse ancora a qualcuno chi scopa con chi, ben altre sono le cose di cui dovrebbero vergognarsi...ripeto il conflitto di interesse c'è ed è pesante...il caso Marrazzo scoppia a luglio, già mesi prima le immagini del video giravano e il piduista ne era a conoscenza, lui afferma di aver avvisato Marrazzo e di avergli consigliato di comprare il video o addirittura che avrebbe potuto aiutarlo a farlo sparire (sarebbe un reato, però che vogliamo farci, ha il senso della giustizia di un avvoltoio...) e se invece Silviolo ne avesse fatto altro uso? Chi ci garantisce che non le usi per altri scopi? Già mi vedo il buon Alfonso con il dvd in bocca scodinzolante mentre si presenta al padrone con il video o la foto del nemico.
Ci sarà un motivo per cui dirige due testate contemporaneamente, anche se, ripeto, a mio parere sono buone solo per incartarci il pesce...adesso i giudici di Milano sembra stiano indagando su alcuni fatti  correlati a quelli sopra, legati anche alla trattativa su alcune foto di qualche sgallettata...però tranquilli...dovesse accadere qualcosa anche a lui, una leggina ad personam non si nega a nessuno...se vedemu
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: