Marlon Brando è sempre lui...

Pubblicato il da camilliadi

"Paolino che ore sono?"
"Le 10,34 Sua maestà"
"Ce la possiamo ancora fare...allora il candidato 34 lo metto qui..."
" Non è possibile è indagato per concussione..."
"Allora il 22 mi sembra una faccia intelligente"
"Resistenza a pubblico ufficiale e banda armata..."
"Cazzo! il 67?"
" Arrestato per tangenti nel 97"
"23"
"bigamia e furto con scasso"
"66"
" omicidio colposo"
"47"
"Morto che parla...concussione ed evasione fiscale"
"Porca puttanissima!! che ore sono?"
" Le 11,32 o magnifico...dobbiamo muoverci...quando le dicevo che quella stronzata sulle liste pulite ci avrebbe portato solo guai vede che avevo ragione, qui nel Lazio non riusciamo a trovare un candidato potabile"
"...44...29...55..."
" Ehhh tombola...abbiamo evasione fiscale,corruzione,concussione, falsa testimonianza, dichiarazioni mendaci...continuo?"
" Mi ricorda qualcuno....40...21?"
" Il 40 è quello che Gasparri chiama er Bustina, il 21 è l'amante bulgara del nostro amico...non credo si parli nemmeno l'italiano..."
" Ma chi è Ilona la regina della frusta? Una ragazza simpatica..."
" Maestà il tempo passa sono le 11,44..."
" Ok sorteggiamo 10 nomi tanto peggio di così...chiama Gasparri che lo mandiamo all'ufficio elettorale a depositare le liste..."

10 minuti dopo sulla tangenziale una NSU Printz accosta e si rivolge all'unica persona presente...
" Scusa donnaccia sai mica la strada per l'ufficio elettorale?"
" Ciau belu uomu...tu vuoi fare bum bum cun migu..."
" Azz sei uoma? Un tramsessuale mi doveva capitare! L'ufficio elettorale...schede...infilare schede...capito?"
"Iu te infilu quelu che tu voi...bum bum?"
" Senti, un tram chiamato desderio...mi serve solo un'informazione...senti eccoti 50 euri per il disturbo...cazzo aiutami...io vulev savuar l'indiriss..."
" 50 euri...grassie...vuoi star davanti o dietro?"
"Come scusi? Dove và? Non si azzardi a salire sulla mia macchina...io sono di destra...io i froci li sprango..."
" Sì...sì...sprangami tuto....sì vieni qui...belu purcelu...."
"Ma per cortesia...mi tolga la lingua dall'orecchio....mi lasci la giacca...VINCERE E VINCEREMO...azzo er cellulare...ferma co ste mani...Pronto...Silvio...sto andando...."
" Belu maialone...metti la mano qui...."
" Ma che sbagliato strada un'altra volta...non mi sto divertendo...so che è importante..."
" Senti lo sciabulone..."
" AAAAarghhhh...Silvio aiuto manda l'esercito...mortacci sua..."
" Maurizio, lo sai che quando c'è da divertirsi io sono il primo...però c'è un tempo per tutto adesso saluta il tuo nuovo fidanzato e consegna quelle cazzo di liste...mi senti?"
" AAAAAHHHH oddiodiomiomioddiodiomio...."
" Se volevo sentire del sesso per telefono chiamavo la Carfagna....SONO LE 13;12...siamo fottuti...e non solo noi...ti saluto Maurizio...finisci con calma al cuor non si comanda"

Sono quasi le 14 quando un uomo, con l'impermeabile strappato e dal passo lievemente claudicante si getta sopra al tavolo dell'ufficio eletterale, butta le liste alla rinfusa e se ne va...quando gli fanno notare che ormai è tardi si gira e comincia a urlare " STELLA! STELLA!STELLA!"...da ieri non si hanno più sue notizie...se vedemu
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: