Io diverso ed io uguale, negro,ebreo, comunista...

Pubblicato il da camilliadi

E' vero lo ammetto sono comunista! Sono comunista perchè il cuore è a sinistra, perchè penso che lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo sia immorale,perchè credo alla libertà delle persone come unico principio, perchè è fuorimoda, perchè odio la guerra e ripudio ogni forma di violenza per raggiungere qualunque scopo, sono comunista perchè ho dei valori, perchè sono onesto, sono comunista perchè non mi vergogno di dirlo, perchè il rosso è il più bel colore del mondo..........sono comunista!

Sono negro, perchè le parole ti pesano addosso, perchè non c'è posto al mondo che non sia il mio mondo, perchè sono sfruttato, perchè la mia diversità fa paura a tutti, perchè anch'io mi sono nascosto, perchè ho negli occhi altri colori, altri suoni e altre musiche, perchè mi hanno rubato il futuro...e il nero è il più bel colore del mondo...

Sono frocio, perchè l'amore vuole amore...il resto è musica di sottofondo, perchè non voglio che nessuno mi insegni come è giusto amare, non voglio che nessuno mi faccia sentire diverso per nessuna scelta che è solo mia, perchè quello che faccio nel mio letto non fa di me un uomo migliore o peggiore...fa di me solo l'uomo che sono, perchè amo tutti i colori dell'arcobaleno...

Sono ateo, ebreo,buddhista, mussulmano,indù, ortodosso,avventista...perchè è il mio quadro e i colori li voglio scegliere io...nessuno ha un buon manuale per l'uso, perchè non voglio nessuno che mi spieghi le mie idee...non ho bisogno del branco con tutto il suo lascito di torti e ragioni....voglio che sia il mio quadro...

" In vita sua fu tutto, e non fu mai niente" ( Rostand-Cyrano)...se vedemu

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: