fiumi di parole

Pubblicato il da camilliadi

Lo so...è difficile riuscire a star dietro a tutte le stupidaggini che il puffo piduista spara a tutto andare, però credo che valga la pena rileggere alcune sue perle degli anni passati e vedere oggi che effetto fanno...certo se esistesse ancora il giornalismo in Italia qualcuno potrebbe anche chiedergliene conto:

11 maggio 2003 (Ansa):"E' un diritto dei cittadini rivolgersi alla cassazione se l'atmosfera non fa pensare ad un giudizio imparziale, perchè magari qualcuno ha fregato la fidanzata al presidente del tribunale:a noi succede perchè siamo tombeur de femmes, mai di un amico però,di un magistrato è decente..."

4 settembre 2003 (Ansa) "Questi giudici sono doppiamente matti!Per prima cosa perchè lo sono politicamente, e secondo sono matti comunque. Per fare quel lavoro devi essere mantalmente disturbato, devi avere delle turbe psichiche. Se fanno quel lavoro è perchè sono morfologicamente divesi dal resto della razza umana"

17 giugno 2003 (Tribunale di Milano)" Non ho mai incontrato il giudice Squillante" ( lui forse no ma i suoi avvocati sì )

11 settembre 2003 ( Ansa) Mussolini non ha mai ammazzato nessuno,Mussolini mandava la gente afare vacanza al confino..."

22 gennaio 2003 (Agi)" Abbiamo aperto un altro capitolo che ci sta molto a cuore, la lotta all'abusivismo. Non ci saranno nè condono, nè sanatorie..."

11 giugno 2002 ( La Repubblica) durante i lavori della FAO " Bisogna accorciare gli interventi perchè la nostra non sarà una tragedia, ma anche noi abbiamo fame"

13 giugno 2002 (Ansa) rivolto al senegalese Diouf presidente FAO
"Dovrebbe dimagrire un po'"

27 settembre 2002 (Ansa) dopo il recupero di alcuni clandestini annegati per mezzo di pedalò, a chi gli rimprovera il fatto risponde"I pedalò vanno benissimo,non credo nessuno si sia lamentato..."

Settembre 2001 ( Le Figaro)" La nostra civiltà è superiore alle altre, alcune delle quali si trovano ancora al medioevo"

27 Settembre 2003 (C.d.S.) Da noi c'e' rispetto dei diritti umani,religiosi e politici, che certo non c'è nei paesi islamici."

Luglio 1997 ( Repubblica) Dopo una vita da peccatore, ho dovuto imparare a vivere nella trasparenza. Vivo circondato da guardie del corpo, non ho più segreti"

2 febbraio 1995" Non mi siederò mai più a un tavolo dove ci sia il signor Bossi. Non sosterrò mai più un governo che conti su Bossi come sostegno. E' una persona totalmente inaffidabile. Bossi è un incidente di percorso sulla strada della democrazia. Sembra che sia normale invece è completamente folle, rappresenta un pericolo reale per l'unità d'Italia, sparge i semi dell'odio etnico..."

2007 " Se mi guardo allo specchio vedo un uomo sereno,equilibrato,paziente,tollerante, rispettoso di tutti"

Se volete averne una più ampia raccolta consiglio Berlusconate di Corbi e Criscuoli...gli anni passano...lui resta sempre quello...se vedemu
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post