Eutanasia per l'Italia

Pubblicato il da camilliadi

-- Politica --

Il leader della Lega: "Un leghista a palazzo Chigi? Tutto è possibile"

...beh certo in un mondo dove uno come Calderoli è ministro e Cota e Zaia vengono eletti a presidenti di Veneto e Piemonte tutto è possibile...anche che E.T. trovi un telefono o che la trota dica qualcosa di intelligente...siamo nel campo della fantascienza è più vicino a un film di Kubric che alla realtà...

Umbertone è passato alla riscossione della cambiale regionali...l'ha fatto con la solita pacatezza e misura.

Io con la cosa, visto il fallimento della banca della Lega, andrei abbastanza cauto...non è che tutti giorni trovi un miliardario con l'acqua alla gola che ti ripiana i debiti...

Ecco quello che mancava all'Italia invece è un bel razzista semi-analfabeta che la rappresenti all'estero...già mi vedo Calderoli a colazione da Obama mentre gli spiega le politiche sull'immigrazione, il figlio di Bossi che in perfetto francese rutta in faccia a Carla Bruni e marito, come non sperare che Castelli racconti al parlamento europeo la storia della Padania in dialetto comasco...fino a giungere all'apoteosi con Borghezio ricevuto in pompa magna da qualche" palandrana del cazzo" a cui cerca di" staccare la barba" durante un viaggio in Arabia Saudita...ma vogliamo non approfittare di tutto questo ben di Dio che la Lega ci vuole regalare...sarebbe un peccato...simili statisti e quando ci ricapitano...

Chiedo ufficialmente l'eutanasia per lo stato italiano...basta accanirsi...ci abbiamo provato...non ci salva più nemmeno l'ONU...lasciamolo morire con un po' di dignità...se vedemu


Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: