Dai discorsi di Silvio I alla nazione: Il discorso televisivo sulla finanziaria in anteprima!

Pubblicato il da camilliadi

http://www.tommasobori.it/wp-content/uploads/2009/06/silvio-berlusconi-nudo.jpg

In diretta a reti unificate ecco a voi il nostro amtissimo presidente Silvio Berlusconi

 

Dai discorsi di Silvio I alla nazione:

Miei adorati sudditi, carissimi sottoposti e inferiori tutti, mi trovo costretto, mio malgrado, ad intervenire in mondovisione per spiegarvi nel dettaglio questa manovrina, che i giornali comunisti hanno come al solito esagerato nei modi e nella misura…( a proposito avete visto che robina donne? Ehh se qualcuna è interessata può contattare il numero in sovraimpressione)…dicevamo…so che vi avevo detto che la crisi era alle spalle e ci sarebbe stata la ripresa…giuro sulla testa di Bondi che era così, purtroppo poi Tremonti, all’uscita della metropolitana verso le 8,12 del 21 maggio ha incontrato un signore dietro un banchetto che faceva il gioco delle tre carte, incuriosito si è avvicinato e ha puntato un euro..e ha perso…allora ha pensato “ Se raddoppio mi rifaccio e guadagno qualcosa” e ci ha messo due eurini…ha riperso…insomma morale della favola alle 9,07 era sotto di tredici miliardi di euro, e voi vi starete chiedendo ( gli uomini almeno,perchè le donne staranno a fissare sognanti la foto alle mie spalle….è una maledizione, sono affascinante come Alain Delon e dotato come un toro da monta Miura…ricordatevi il numero in sovraimpressione…) dicevamo…ah sì…vi state chiedendo ma gli altri 12? …purtroppo per strada ha incontrato il signor Trevi che per 7 miliardi gli ha venduto una fontana costruita da un suo prozio…prima che me lo chiediate coi 5 che mancano ha comprato Bond greci ….quindi ci siamo trovati in questo cazzo di situazione…a proposito abbiamo le linee sovraccariche…donne calma ce n’è per tutte…dicevamo? Ah sì ecco quindi dovendo reperire un po’ di liquidità prima che la nostra nave faccia la fine del Titanic vareremo questa piccola manovrina a cui tutti siamo tenuti a partecipare dando il nostro piccolo contributo…quindi, carissimi servi della gleba, andrò a spiegare punto per punto la finanziaria, così finalmente, cari i miei decerebrati, capirete che si tratta veramente di poca cosa…ecco quindi di che si tratta…e alle prossime 100 telefonate la mia foto con dedica proprio lì…allora punto uno:

Condono e sanatoria per ampliamenti : è quello che i giornali hanno chiamato sulle case fantasma…ma vi assicuro che ne beneficeranno in pochi ( abbiamo già fatto 56 condoni edilizi) per esempio Scajola potrà condonare la casa che non sapeva di avere…da qui il nome case fantasma…io , come sempre, vi assicuro, sulla testa di Bonaiuti, che non usufruirò in alcun modo di tale privilegio…prima di passare oltre una piccola nota di servizio “ Gli abitanti del Nord della Sardegna e delle isole di Alicudi, Filicudi e Isola del giglio hanno tre giorni di tempo per abbandonare le mie nuove proprietà che stanno abusivamente occupando…sabato iniziamo dei lavori per la messa in sicurezza dei luoghi citati…non costringetemi ad intervenire con la forza”….un’ ultima nota prego gli uominisessuali di astenersi dall’occupare le linee..non c’è trippa per gatti…anche se vi capisco…anch’io al vostro posto ci farei un pensierino…punto due

Tetto sull'invalidità. Io avevo proposto di metterci proprio una pietra sopra e utilizzare il metodo spartano della rupe…poi, mosso a compassione ho deciso di fissare il tetto per accedere all’invalidità a 25.000 euro…chi guadagna di meno non avrà diritti a nulla, perchè come dice il proverbio aiutati che il ciel t’aiuta…punto tre

Stipendio dei politici. Per i politici, invece, arriva un taglio degli stipendi del 10% per la parte eccedente gli 80 mila euro annui.Che non si dica che a pagare sono sempre gli altri taglieremo su quei sette parlamentari che dichiarano più di ottantamila euro l’anno…così imparano…dovranno fare a meno di circa 143 euro al mese…Inoltre le risorse che si recupereranno dalle riduzioni di spesa di Quirinale, Senato, Camera e Corte Costituzionale saranno destinate alla cassa integrazione….ovvero elimineremo la figura del Presidente della Repubblica che verrà sostituito da uno a caso tra me e Silvio Berlusconi, che lo farà gratis e per senso del dovere…elimineremo anche quella zecca di Fini sostituendolo con un pupazzo del corvo Rockfeller e al posto di quei minchioni di giudici stabiliremo un club di saggi composto da Ghedini, Alfano e Cicchitto che si sono anche loro offerti gratuitamente…quindi avremo un grosso risparmio di tempo ( il mio) e di denaro ( il mio)…quello che salveremo lo useremo per un’ipotetica cassa integrazione che al momento non esiste…siamo in salute e il lavoro c’è…nessuna cassa integrazione per nessuno…ve lo giuro sulla testa di Capezzone.

Stato di emergenza, servirà il placet del Tesoro, ovvero, adesso oltre la protezione civile mangeranno anche quelli del tesoro…hanno famiglia anche loro

Pensioni di vecchiaia, nel 2011 slittano di 6 mesi …cosa sono a sessantotto anni sei mesi in più in un altoforno?…Guardate me a settantatre anni lavoro come una bestia e trombo come un riccio…a proposito mi dicono di alcuni casi di gravidanza isterica dopo la visione della foto alle mie spalle e alcuni casi di guarigioni miracolose in molti ospedali…sono commosso da tanto affetto…e per finire

Soppressione di enti: elimineremo enti inutili come l’INGV ( l’ente che si occupa di sismologia e vulacanologia…dei prossimi terremoti sapremo solo tramite la CNN)…così imparano a rompere i coglioni a Bertolaso…più o meno questi sono i cardini della manovra…ah beh ci sarebbe quella cosetta sul ticket a 7,50…ma cosa sono i soldi quando c’è di mezzo la salute? Però , vecchi maiali, non preoccupatevi, Silvione vostro a pensato anche a voi….sopra i settant’anni Viagra gratis per tutti!!!…A proposito adesso vi saluto che ho un appuntamento dal dentista e subito dopo comincerò le visite domiciliari a casa delle manze che si sono prenotate…Vai Demo taca la musica

“ Meno male che Silvio c’è…”

…Chissà com’è il Belize in questa stagione?…se vedemu

P.S. La foto arriva dal sito del Clarin, giornale argentino, è evidentemente un falso...infatti è evedente che la regola sui nani qui è evidentemente fallace...

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: