Belpietro intervista Gesù

Pubblicato il da camilliadi

liberoLE INTERVISTE DI BELPIETRO

Grazie alla stima e all'onestà intellettuale universalmente riconosciuta, siamo riusciti ad avere in esclusiva un'intervista col famoso Gesù di Nazareth.

 

B." Buongiorno signor Gesù"

G" Buongiorno grandissimo direttore"

B" Cosa ne pensa del trionfo del suo figlio prediletto alle regionali?"

G" Ne parlavo ieri con papà e anche lui era molto soddisfatto dei risultati...era solo dispiaciuto per la Puglia...colgo l'occasione per avvisare quelli di Fasano che se non cambieranno atteggiamento ci saranno ripercussioni durissime"


B" Il Cavaliere è riuscito a fermare l'avanzata atea, abortista-leninista in Piemonte, Veneto e nel Lazio, non sarebbe il caso di elevarlo a santo subito?"

G"Purtroppo ci sono regole ben precise da seguire, anche se le dico sinceramente che io e San Pietro lo vorremmo come amministratore delegato della Vaticano Spa..."

B" Papa? Mi sembra la persona giusta, speriamo voglia accettare...certo che la chiesa ultimamente avrebbe bisogno di un uomo onesto e di valori morali eccelsi come lui...cosa ne pensa?"

G" Quell'uomo è un santo...è abituato a battersi contro le accuse ingiuste e faziose di una magistratura e di una stampa comunista e anticlericale..."

B" Da alcune fonti vicine all'illustrissimo mister B. sembra che abbia già scelto il nome di Gesù II, che ne dice?"

G " Sarei onorato della sua scelta...anche lui di miracoli se ne intende...ahahaha"

B" Hahahah...certo...un'ultima domanda, perchè so che è molto impegnato...cosa ne pensa Fini?"

G" guardi...io non sono abituato a parlar male delle persone...ma quello è proprio 'na chiavica d'omm....come politico è spacciato, vive nel peccato e so per certo che adora Satana...spero che gli italiani aprano gli occhi e diano tutti i loro voti al mio caro amico Silvio"

B" Io la ringrazio della disponibilità e la saluto..."

G" Ciao Maurizio, sono onorato di aver parlato con l'unico giornale serio in Italia, e dì a Silvio che appena ho tempo andiamo a farci un aperitivo..."

Milano li 06/04/2010

 

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post